Chi siamo

Aprire Le Stanze è una Associazione Culturale nata l’8 ottobre 2018 in funzione dell’apertura di POSTO UNICO da una idea di Lilli Bacci, donna “Perennial" come usa dire oggi,  cioè quelle donne che non si definiscono per età anagrafica ma che sono “giovani" o “verdi" per attitudine mentale e al passo con i tempi e con le cose nuove.

Questa cosa dello spazio letterario a Fiesole ce l’aveva dentro da sempre, pur continuando a fare il suo lavoro di interior stylist a Milano. Lilli Bacci è stata residente a Fiesole fino al 2015, anno in cui ha deciso di vendere la sua amata casa nel bosco e trasferire la sua residenza a Milano dove già abitava per motivi di lavoro. Poi, nel gennaio 2017, frequentando sempre per motivi affettivi quella zona, ha notato che una delle banche, quella proprio accanto alla mitica pasticceria della città, era stata chiusa. E da lì è ripartito il sogno. Unendoci poi quello del cinema (avendo nel frattempo conosciuto Anastasia Piazzotta di Wanted Clan e quel fantastico spazio in Via Atto Vannucci a Milano) e pensando che una banca aveva sicuramente il suo caveau: perfetto per la piccola sala di proiezione!!! Così è nato il progetto: proprio partendo dallo spazio che -ironia della sorte- è però “congelato" perché non ci sono i fondi per affittarlo e in attesa degli accordi sul rilancio del costo fatto più realistico data la
 zona e il mercato alla cifra proposta per l’affitto.

Intanto però è nata l’Associazione Culturale, fondamentale perché sarà lei a gestire l’impianto economico del progetto e della struttura.
 L’associazione ha un atto costitutivo, uno statuto, un consiglio di amministrazione; è stata regolarmente registrata alla Agenzia delle Entrate del Comune di Firenze.

Ha questo bel sito e una pagina facebook: https://www.facebook.com/Aprire-Le-Stanze-

(In questo sito potete leggere Atto Costitutivo e Statuto dell’Associazione Culturale Aprire Le Stanze).

Se volete sapere qualcosa su Lilli Bacci sappiate che si è laureata in Antropologia Sociale con una ricerca sugli spazi abitati, che da sempre sono il centro del suo lavoro e del suo interesse. E’ Libera Professionista, lavora da anni come Art Director e Stylist per servizi fotografici, stand, negozi e allestisce mostre ed eventi, portando attenzione e uno sguardo antropologico all’interno del mondo della “casa”. Collabora come giornalista freelance con diverse riviste e siti di arredamento, design e lifestyle. E’ la Presidente di Aprire Le Stanze.

Aprire Le Stanze ha un Direttivo formato oltre che da lei, dal Vice Presidente Enrico Conti, dal Segretario Pierluigi Bacci e da Alessio Guarino che si occupa di fotografia e produzione video & web development

CdA:

Afra Bacci

Francesca Berti

Isabella Bueno

Domenico De Martino

Fulvio Paloscia

Donata Villari

Franco Zabagli

Soci Onorari:

Silvia Alessandri, Biblioteca Comunale Centrale Firenze

Claudio Bertini, Mandela Forum Firenze

Vanni Bertini, Biblioteca Comunale Fiesole

Isabella Bueno, Centro Arte Antonio Bueno Fiesole

Laura Desideri, Biblioteca G.P Vieusseux Firenze

Domenico De Martino, Università degli Studi Pavia

Paolo De Simonis, Università degli Studi Firenze

Aldo Frangioni, Artista e Presidente Onorario Fondazione Michelucci di Fiesole e Pistoia

Stefania Ippoliti, Italian Film Commissions

Fulvio Paloscia, La Repubblica Firenze

Raffaele Paloscia, Università degli Studi Firenze

Mario Pagano, European University Institute Fiesole

Anastasia Piazzotta, Wanted Clan Milano

Franco Zabagli, Gabinetto Vieusseux Firenze

Guido Zuccagnoli, Studio Casini Fiesole

Soci Sostenitori:

Patrizia Puccioni Marasco

Elisabetta Scheggi

Jacopo Papp

Luciano Ciampi

Marco Meozzi

Stefano Cecchetti

Sostieni l’Associazione